La casa delle Autonomie Locali della Liguria

Anche la legge regionale n. 32 del 29 dicembre 2020 “Disposizioni collegate alla legge di stabilità per l’anno finanziario 2021” conferma, di fatto, l’unicità dell’esperienza di ANCI Liguria come Associazione di rappresentanza della totalità degli Enti locali liguri: Comuni, Province e Città metropolitana di Genova.

ANCI Liguria nasce nel 1988 come Associazione Regionale dei Comuni Liguri, membro regionale dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, attiva dal 1901.

ANCI Liguria rappresenta il patrimonio storico, culturale e la tradizione di Associazioni rappresentative degli Enti locali che si sono nel tempo accorpate in ANCI Liguria, quali Associazione Regionale dei Comuni Liguri, UNCEM Liguria-ARLEM, Unione delle Province liguri, Legautonomie Liguria.

Lo scopo di ANCI Liguria e di ANCI Nazionale è di rappresentare e salvaguardare gli interessi delle Autonomie locali, relazionandosi con il Parlamento, il Governo, le Regioni, il settore pubblico italiano e gli organi dell’Unione Europea.

ANCI Liguria, dal luglio 2016, è iscritta nel registro delle persone giuridiche di diritto privato della Regione Liguria con numero d’ordine 710.

Consulta lo Statuto di ANCI Liguria, approvato dall’Assemblea dei Soci il 24 maggio 2021.