La Conferenza dei Consigli Comunali assicura una presenza adeguata dei Consigli comunali nell’attività dell’Associazione, valorizza
la funzione dei Consigli Comunali nell’esercizio delle proprie funzioni, sia nell’ambito del Comune, che nei rapporti esterni, soprattutto in ordine agli istituti di partecipazione.

Essa ha un proprio Coordinatore ed un Coordinamento eletto da propria Assemblea Congressuale Regionale nel numero di 12 (dodici) componenti oltre il Coordinatore. Il funzionamento del Coordinamento dei Consigli Comunali è uniformato a quanto previsto dal presente Statuto e dai regolamenti dell’Associazione ed in relazione con la medesima Conferenza Nazionale.

I compensi relativi alle riunioni consistono in quanto stabilito ai sensi di legge nel Regolamento di Organizzazione e Contabilità dell’Associazione.