Il Consiglio delle Autonomie locali (Cal) è un organo regionale di rilevanza costituzionale come previsto dell’articolo 123 della Costituzione, la quale dispone che “in ogni regione lo Statuto disciplina il Consiglio delle autonomie locali, quale organo di consultazione tra la Regione e gli Enti locali”.

Il Consiglio delle Autonomie locali, insediato per la prima volta il 23 ottobre 2006 e disciplinato dalla legge regionale n. 1 del 1 febbraio 2011,  può riunirsi allo scopo di esaminare le linee generali dell’indirizzo politico regionale e statale sul sistema delle Autonomie, formulare proposte in materia da inviare al Consiglio regionale – Assemblea legislativa ed alla Giunta regionale e soprattutto esprimere pareri obbligatori sui progetti e disegni di legge regionali inerenti le materie di competenza degli Enti locali.

Il nuovo Consiglio delle Autonomie locali è stato insediato il 16 ottobre 2015. Il CAL è presieduto da Alessio Piana, presidente del Consiglio Comunale del Comune di Genova, ANCI Liguria ne coordina la segreteria tecnica. Segretario Generale è Pierluigi Vinai.

La segreteria del Consiglio delle autonomie locali, in forza della convenzione tra l’Assemblea legislativa e ANCI e URPL, ha provvisoriamente sede presso la Città Metropolitana di Genova.

Deliberazioni CAL