3/06/2021

Si รจ svolto oggi il terzo dei sei tavoli della ๐‚๐จ๐ง๐Ÿ๐ž๐ซ๐ž๐ง๐ณ๐š ๐๐ž๐ข ๐๐ข๐œ๐œ๐จ๐ฅ๐ข ๐‚๐จ๐ฆ๐ฎ๐ง๐ข ๐ฅ๐ข๐ ๐ฎ๐ซ๐ข dedicato alle CARENZE STRUTTURALI. I Sindaci si sono confrontati con i rappresentanti regionali e nazionali su diversi temi di vitale importanza per la sopravvivenza e il ripopolamento dei Comuni di piccole dimensioni: sportelli bancari presenti sui territori, apertura degli uffici postali e postamat, convenzioni con i tabaccai per assicurare determinati servizi ai cittadini, punti di servizio e Comuni non metanizzati, problematiche relative alle autostrade, strade, ponti, ferrovie.

Tra gli ospiti, il coordinatore della commissione Trasporto pubblico locale e viabilitร  di ANCI Liguria Simone Franceschi, Sindaco di Vobbia; il presidente del Consiglio regionale ligure Gianmarco Medusei; il vicepresidente della Regione Liguria Alessandro Piana; l’assessore regionale alla Tutela dei consumatori Simona Ferro; il coordinatore nazionale ANCI Piccoli Comuni Massimo Castelli; il direttore del CIELI-Universitร  di Genova Enrico Musso.

Il tavolo รจ stato condotto da Natale Gatto, Sindaco di Isola del Cantone e coordinatore della consulta Piccoli Comuni di ANCI Liguria. Ha moderato il dibattito con i Sindaci il direttore generale di ANCI Liguria Pierluigi Vinai.

GUARDA L’INTERVISTA A NATALE GATTO E PIERLUIGI VINAI

LEGGI ANCHE