26/02/2020
D’intesa con il Presidente di Regione Liguria, con Anci nazionale e in osservanza del DPCM 25/02/2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’Ordinanza di Regione Liguria 1/2020, preghiamo gli Amministratori tutti di evitare singole comunicazioni al pubblico e alla stampa, ma di concentrare l’interlocuzione con la Sala di Protezione Civile (☎️ 010 5485990) e l’Ufficio Igiene della Asl corrispondente:

  • Asl 1 0184 536 838;
  • Asl 2 019 8405908 ; 019 840 5954;
  • Asl 3 010 849 5726 / 5727 / 5728 / 4982;
  • Asl 4 0185 329037;
  • Asl 5 0187 534551; 0187 604273.

Qualora riscontraste difficoltà, si prega di contattare l’ufficio di Anci Liguria ai seguenti numeri:

☎️ 010 5574075 / 076 / 077;
📱  331 2850183; 348 7478553; 389 8223233.

Ciò al fine di evitare il rischio di comunicazioni parziali, tardive o incongruenti con quanto definito dalle norme sopracitate.

Si ricorda infine che il numero unico di emergenza per i cittadini è il 112.