3/07/2020

Entro il 15 luglio le Province e le Città metropolitane interessate possono presentare richiesta di ammissione al finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che stanzia per l’anno 2020 fino a 12,4 milioni per il cofinanziamento di progetti per la messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche di esclusiva proprietà dell’ente e con destinazione d’uso pubblico, con priorità agli edifici e alle strutture scolastiche.

Possono essere cofinanziati i progetti di fattibilità tecnica ed economica e i progetti definitivi unitamente ai costi connessi alla redazione dei bandi di gara, alla definizione degli schemi di contratto e alla valutazione della sostenibilità finanziaria dei progetti.

La percentuale massima di cofinanziamento è fissata all’80% per ogni progetto.

Richieste sul sito del Mit.