20/01/2021

Anci Liguria, in collaborazione con Regione Liguria, organizza un focus group venerdì 22 gennaio alle ore 14.30 dal titolo “Pianifichiamo il suono, verso i Green Ports”, tenuto dai pianificatori esperti in acustica, nell’ambito delle attività previste dal progetto Rumble per la riduzione del rumore nei porti (programma di cooperazione transfrontaliera Italia Francia Interreg Marittimo).

Il seminario analizzerà in particolare le aree peri-portuali, tutt’oggi prive di una normativa di riferimento regolatoria, e illustrerà quanto si può realizzare con gli strumenti a disposizione in tema di zonizzazione acustica, piani di risanamento, d.lgs. n. 194/2005 e mappe acustiche strategiche (IL PROGRAMMA) .

I pianificatori presenteranno, inoltre, esempi di azioni positive di mitigazione degli effetti dell’inquinamento acustico realizzate in Italia sia sul versante tirrenico sia su quello adriatico, in contesti territoriali diversi: da Vado Ligure a Venezia, da Livorno a Genova, allo scopo di sollecitare riflessioni nuove dallo scambio di knowhow e buone pratiche.

Il tema della pianificazione acustica, ancor poco approfondito ed analizzato come quello di altri fattori inquinanti, acquisirà sempre maggiore importanza nella programmazione dei fondi europei, in quanto tappa chiave nella strategia del Green Deal.

L’incontro si rivolge principalmente ai progettisti, tecnici degli uffici comunali, esperti in acustica ambientale, amministratori, Università di Genova, Ordine degli architetti e ingegneri, perché possano affinare la sensibilità progettuale rispetto al rumore e al relativo inquinamento prodotto con lo scopo di favorire la transizione verde anche in questo settore chiave della prossima programmazione europea (Green Ports).

E’ possibile partecipare al seminario collegandosi tramite la piattaforma GOTOMEETING al seguente link: https://global.gotomeeting.com/join/771551245