Logo Anci Liguria

MISSIONE 2 COMPONENTE 4 - INVESTIMENTO 4.2 INTERVENTI SU RETE DISTRIBUZIONE ACQUA E DIGITALIZZAZIONE


Domanda dal: 01/09/2022, ore 00:00
Scade il: 31/10/2022, ore 00:00


Avviso Pubblico procedure per la presentazione delle proposte per interventi finalizzati alla riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell’acqua, compresa la digitalizzazione e il monitoraggio delle reti

L’Avviso, ispirato al rispetto dei principi ed obblighi del programma Next Generation-EU PNRR, promuove processi di rimessa in efficienza delle reti idriche di distribuzione nell’ambito del Servizio Idrico Integrato.
Le proposte di finanziamento devono essere rivolte a: ridurre le perdite nelle reti per l’acqua potabile ed incrementare la resilienza dei sistemi idrici ai cambiamenti climatici; rafforzare la digitalizzazione delle reti che consentano di monitorare i nodi principali e i punti più sensibili della rete per una gestione ottimale delle risorse; ridurre gli sprechi e limitare le inefficienze; migliorare la qualità del servizio erogato ai cittadini - creando altresì le premesse per un avanzamento significativo della capacità di gestire in modo durevole il patrimonio delle infrastrutture idriche basato sulle migliori tecnologie disponibili, le migliori pratiche internazionali e secondo i principi e gli indirizzi adottati dall’Unione Europea, in coerenza con i principi e gli obiettivi della strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile e il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici.





PNRR E SVILUPPO DEL TERRITORIO
Chi può partecipare

Possono presentare richieste di finanziamento gli Enti di Governo d’Ambito in materia di gestione delle risorse idriche che abbiano affidato il servizio a soggetti legittimati ai sensi dell’art.172 del D.lgs.152/2006 e ss.mm.ii., ovvero conformi alla normativa pro tempore vigente operanti su tutto il territorio nazionale.

Interventi Ammissibili

La dotazione complessiva della linea d’investimento M2C4-I4.2 “Riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell’acqua, compresa la digitalizzazione e il monitoraggio delle reti” è pari a 900 milioni di euro a valere sulle risorse finanziarie del PNRR.
Il 40% delle risorse complessive, pari a 360 milioni di euro, è destinato prioritariamente alle Regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna).

La dotazione finanziaria è così ripartita tra due finestre temporali:

- prima finestra temporale: 630 milioni di euro;
- seconda finestra temporale: 270 milioni di euro.

Le risorse eventualmente non allocate nella prima finestra temporale saranno rese disponibili nella seconda finestra temporale.

Come partecipare

Modalità e termini per la presentazione della proposta di finanziamento
La proposta di finanziamento, presentata e firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto proponente (beneficiario) o dal suo delegato, completa di tutta la documentazione indicata nell’Avviso, deve essere perfezionata sulla Piattaforma “Gestione Misure”, a pena di esclusione:

- per la prima finestra temporale, dal 19 aprile 2022 al 19 maggio 2022;
- per la seconda finestra temporale, dal 1° settembre 2022 al 31 ottobre 2022.

L’accesso alla Piattaforma “Gestione Misure” sarà disponibile dal 19 aprile 2022 sul sito https://dgdighe.mit.gov.it/categoria/articolo/_investimenti/misura_4_2

ALTRE INFORMAZIONI
Tutta la documentazione dell’Avviso è disponibile su https://italiadomani.gov.it e https://dgdighe.mit.gov.it/categoria/articolo/_investimenti/misura_4_2

Ogni eventuale modifica o integrazione dell’Avviso sarà pubblicata sul sito  https://dgdighe.mit.gov.it/categoria/articolo/_investimenti/misura_4_2

Informazioni e contatti

Eventuali domande di chiarimento in merito ai contenuti dell’Avviso devono essere inoltrate entro e non oltre quindici giorni lavorativi antecedenti la chiusura dei termini di presentazione,
esclusivamente per iscritto all’indirizzo di posta elettronica:  MIMSidricoPNRR@invitalia.it RUP Ing. Mario Santoro

Link