Logo Anci Liguria

Programmazione Europea

Per cogliere le opportunità offerte dal ciclo di Programmazione Europea 2014 – 2020, Anci Liguria affianca i Comuni liguri con attività di formazione e informazione sull’accesso ai fondi strutturali, ai programmi di Cooperazione territoriale e transfrontaliera di interesse regionale e ai Fondi a gestione diretta della Commissione.

Anci Liguria si impegna, in particolare, a favorire la partecipazione dei Comuni alla programmazione europea, soprattutto in forma associata, con l’obiettivo di accedere insieme alle possibilità di crescita e sviluppo che l’Europa offre al territorio.

FONDI STRUTTURALI - FESR FSE PSR
FONDI STRUTTURALI - FESR FSE PSR

l Programma Operativo per l'utilizzo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (Fesr) per il periodo 2014-2020 rappresenta il principale strumento per lo sviluppo regionale, per il rilancio dell'economia e per il sostegno all'occupazione.

La politica di coesione dell'Unione Europea si articola in 11 Obiettivi Tematici (OT)indirizzati al raggiungimento degli obiettivi Europa 2020 di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e dell'Agenda territoriale 2020 di coesione territoriale.

Sulla base di tali Obiettivi Tematici e dei nuovi regolamenti comunitari sono stati definiti:

  • gli Accordi di Partenariato che hanno individuato, per ogni Stato, i fabbisogni di sviluppo, gli obiettivi tematici della programmazione, i risultati attesi e le azioni da realizzare tramite l'impiego dei Fondi Strutturali e di Investimento (SIE)
  • i nuovi Programmi Operativi Regionali finanziati dai Fondi SIE per il periodo 2014-2020, tra i quali il Programma della Liguria.
MARITTIMO - Programma europeo Italia-Francia Marittimo
MARITTIMO - Programma europeo Italia-Francia Marittimo

Il Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 è un Programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito della Cooperazione Territoriale Europea (CTE).

Il Programma mira a realizzare gli obiettivi della Strategia UE 2020 nell’area del Mediterraneo centro-settentrionale, promuovendo una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.
Il Programma prende in considerazione le problematiche delle zone marine, costiere e insulari, ma si rivolge anche a quelle interne, con rischi specifici di isolamento.

FAMI - Fondo Asilo Migrazione e Integrazione
FAMI - Fondo Asilo Migrazione e Integrazione

l Programma Nazionale (PN) del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) è stato definito sulla base di un ampio processo di concertazione descritto nel seguente paragrafo 6.1.
Il PN individua i fabbisogni di medio termine più avvertiti nel settore dell’asilo, dell’integrazione e dei rimpatri, declinando per ciascuna area gli obiettivi di carattere prioritario ed i risultati funzionali al loro conseguimento.

La programmazione, a carattere pluriennale, consentirà al contempo di adattarsi alle nuove sfide rilevate nel corso dell’attuazione

ALCOTRA - Alpi Latine Cooperazione Transfrontaliera
ALCOTRA - Alpi Latine Cooperazione Transfrontaliera

Network delle ANCI, delle UPI e dei Consorzi delle Autonomie locali delle Regioni alpine

La Strategia macroregionale alpina costituisce una modalità di cooperazione territoriale elaborata nell’ambito del potenziamento delle politiche regionali dell’Unione Europea. In particolare, essa si inquadra nel rafforzamento della politica di coesione. Le Macroregioni sono strumenti che consentono di contrastare e risolvere i problemi o di sfruttare al meglio il potenziale naturale e culturale dell’area, usufruendo di una cooperazione rafforzata e più efficace rispetto ad azioni singole prodotte da un solo Stato membro.

Il 22 Settembre 2019 a Como, in occasione della Convention dei Giovani Amministratori organizzato dalla Presidenza italiana di EUSALP, è stato siglato il Protocollo che unisce in un Network le ANCI, le UPI ed i Consorzi delle Autonomie locali delle Regioni alpine.